David Lynch al Max Ernst Museum

Per la prima volta David Lynch, regista di culto di Los Angeles presenterà le sue opere d'arte in un museo tedesco, a Bruehl, vicino Colonia. Achim Sommer, direttore del museo e co-curatore della mostra David Lynch - Dark Splendor vi invita, se passate da quelle parti durante le vacanze di Natale, a farci un salto.

La mostra, che rimarrà aperta fino al 21 marzo 2010, presenta una selezione di 150 opere d'arte per la maggior parte create appositamente per l'appuntamento. La pittura è una parte importante e integrante del percorso di Lynch, che proprio con i pennelli mosse i primi passi nel mondo dell'arte. Temi, forme, motivi delle sue opere d'arte sono reciprocamente intrecciati ai suoi film e non mancheranno di sorprendere i cinefili più appassionati.

La mostra si apre con un disegno dell'artista collocato in un'installazione tridimensionale, che consente al visitatore di immergersi direttamente nel suo mondo di sogno. Un design del suono interattivo crea un'atmosfera unica in tutto lo spazio espositivo percorso da dipinti, acquerelli, disegni, litografie e fotografie. Poi la collaborazione con Christian Louboutin che ha portato alla realizzazione di calzature di fetish estremo.

  • shares
  • Mail