Three quarter-tone pieces. Personale di Massimo Bartolini a Roma


Dal 14 Dicembre 2009 al 31 Gennaio 2010 la galleria Magazzino Arte Moderna a Roma ospiterà la personale di Massimo Bartolini "Three quarter-tone pieces".

Il lavoro di Bartolini si concentra principalmente sulla percezione e sul rapporto uomo-ambiente. In questa personale il senso più sollecitato è l’udito: la musica, il rapporto tra lo spazio, il suono e lo spettatore ne sono il motivo conduttore

Three quarter-tone pieces è il titolo di una composizione di Charles Ives per 2 pianoforti, uno dei quali è accordato 1/4 di tono più alto dell’altro. Con questa particolare accordatura si ottengono microtonalità inusuali e suoni che sono fuori dalla notazione temperata. Bartolini ha utilizzato un armadio, una cassapanca e un pensile da cucina trasformati in bassi da organi per creare una composizione musicale, architettonica e visiva ricca di complessi rimandi a teorie del suono e del colore.

La mostra Three quarter-tone pieces comprende anche tre piccoli dipinti monocromi della serie "Dew" e il lavoro "Ouverture per Pietro", un dispositivo che produce luce e suono dedicato a Pietro Riparbelli, con cui l’artista ha già collaborato.

Per l'inaugurazione, il 14 dicembre dalle 19:00, concerto di Pietro Riparbelli e Rosy Ninivaggi. A seguire "Concert with three pieces of furniture" di Edoardo Marraffa.

  • shares
  • Mail