Sand Nativity, i presepi di sabbia a Jesolo


Quest'anno la cerimonia di inaugurazione è stata officiata dal critico d'arte Philippe Daverio, che ha voluto mettere a confronto i i presepi di sabbia con i quadri da cui hanno tratto ispirazione. In videoconferenza Daverio ha poi tenuto una lezione spiegando che un progetto che utilizza 450 tonnellate di sabbia è un'esaltazione dell'effimero, ma il tema della Natività è qualcosa che farà per sempre parte della nostra cultura.

Proprio ieri domenica 6 dicembre si è dunque inaugurata l'ottava edizione di Sand Nativity, il presepe di sabbia di Jesolo, sulla riviera adriatica. Tra le presenze di artisti internazionali da sottolineare quella di Richard Marano. Grazie alla generosità dei visitatori il presepe ogni anno raccoglie risorse per progetti umanitari e fino ad oggi sono stati devoluti più di 300mila euro.

Sand Nativity 2009
Sand Nativity 2009
Sand Nativity 2009
Sand Nativity 2009

  • shares
  • Mail