"Denuncia" al COX 18


Mercoledì 16 dicembre dalle 18.30 un interessante evento al centro sociale Conchetta-Cox18 di Milano: si tratta di una collettiva dal titolo "Denuncia", che purtroppo sarà visibile e visitabile solo quella sera, quando verrà anche proiettato il bellissimo film "Le ceneri di Pasolini" di Alfredo Jaar.

La mostra presenta i lavori di Roberto De Luca, Stefano Lupatini, Daniele Pario Perra, Maria Vittoria Perrelli e Ciro Vitale, ognuno dei quali esprime con mezzi e tecniche diverse la propria presa di posizione nei confronti della contemporaneità e delle sue criticità. Guerra, democrazia, libertà, potere e controllo mediatico sono i temi affrontati dagli artisti attraverso il wallpaper "Tee-service" di Roberto De Luca, il video "Quarto Potere" di Stefano Lupatini, il disegno "Senza titolo - Padre Pio e Khomeini" di Daniele Pario Perra, l'installazione fotografica "Gioventù ribelle. Archivio del dissenso" di Maria Vittoria Perrelli e l'installazione Rewind di Ciro Vitale.

Il film di Alfredo Jaar agirà da utile attivatore per il dibattito che seguirà la proiezione, con gli interventi di Enzo Di Mauro (critico letterario) e Massimiliano Guareschi (docente di Politiche Globali all'Università di Genova). L'artista cileno, noto ai milanesi (non tutti, ahimè) per il suo progetto pubblico "Questions, questions", da sempre nei suoi lavori concepisce l'arte come attivo e funzionale intervento critico sul presente: gli artisti in mostra condividono l'idea del "maestro" e cercano di crearsi un ruolo diretto e propositivo nei confronti della società.





  • shares
  • Mail