Il Museo Internazionale della Natività a Lecce


La grande mostra itinerante nata da un'idea dell'Unesco nel 1999 approda a Lecce al Castello Carlo V. A partire dal 12 dicembre (fino al 7 febbraio) saranno in mostra ben 250 presepi della collezione del Museo internazionale della Natività di Betlemme, un progetto sostenuto, tra gli altri, dalla Fondazione Verona per l'Arena.

La città pugliese famosa per i suoi esempi straordianari di architetture barocche, ha un'importante tradizione nella lavorazione della cartapesta per rappresentazioni religiose. Alla mostra si affiancherà anche una scuola professionale, un atelier per giovani artisti e artigiani del presepio.

L'allestimento, già passato da Verona, Parigi, Lublino, Milano, Lubiana, Assisi e Rijeka si basa su una particolare disposizione di luci, suoni e colori per far vivere agli spettatori un'esperienza altamente immersiva.

  • shares
  • Mail