Wake up! alla White Gallery di Milano


C'è tempo fino al 31 gennaio per visitare alla White Gallery di Milano Wake Up!, una singolare mostra di moke d'artista. Una sorta di buon risveglio, tra i profumi del caffé e quelli dell'arte contemporanea, dove un oggetto di design di culto come la classica Moka Bialetti è stato reinterpretato e reso unico.

Sessantatre tra artisti, architetti, designers e illustratori alle prese con oggetti d’uso domestico, che ciascuno ha personalizzato alla propria maniera. Vanni Cuoghi, Giuseppe Mastromatteo, Matteo Guarnaccia e Caterina Crepax, figlia di Guido Crepax, creatore di Valentina.

Una mostra che non è certo una novità, perché di iniziative simili, magari finanziate direttamente dai brand, in giro se ne vedono parecchie. Da quel che ci sembra però di capire si tratta di un'iniziativa spontanea dedicata a chi è interessato alla cultura pop, dove prodotto, arte e mercato si intersecano vicendevolmente.

Wake up!
Wake up!
Wake up!
Wake up!
Wake up!

  • shares
  • Mail