Seppukoo.com e i legali di FaceBook

suicidi su facebook

Vi ricordate Seppukoo.com e il popolo dei suicidi su Facebook? Ne avevo parlato qualche giorno fa, direi quasi in tempo

Freschissima, infatti, la notizia che Facebook tramite i suoi legali ha inviato una lettera a Les Liens Invisible, ideatori della performance, in cui si chiede rimuovere il sito entro il 22 dicembre 2009. Motivazione: preservare la privacy degli iscritti di Facebook.

Non mi è chiaro il quadro legale per cui si possa incorrere in una violazione della privacy nel caso specifico del Seppukoo, in ogni caso ad occuparsi della vicenda è lo studio Perkins, lo stesso a cui si affidano Microsoft, Google, Intel, AT&T nonché il presidente Barack Obama in persona...

In attesa di capirne di più sulla vicenda, lunga vita al diritto di ogni essere a scomparire, nel mondo fisico come in quello digitale.

  • shares
  • Mail