I Progetto Nordest chiede a Carla Bruni di intercedere perché siano restituiti i dipinti veneti al Louvre


Carla Bruni ancora paladina delle arti, ma questa volta in un ruolo davvero molto delicato.

Il Progetto Nordest, un'associazione culturale col fine della valorizzazione del patrimonio artistico delle regioni del Nord Italia, e in particolare del Veneto, ha chiesto alla First Lady francese (di origine italiana) di usare la sua influenza affinché alcune preziosissime opere d'arte venete trafugate da Napoleone possano essere restituite al loro territorio di origine.

Fra queste, le celeberrime Nozze di Cana di Paolo Veronese. Il grandissimo dipinto di Veronese fu appeso dal 1563 al 1797 in un refettorio progettato da Palladio, presso il monastero benedettino di San Giorgio. Staremo a vedere come reagiranno le autorità culturali francesi.

  • shares
  • Mail