Donne. Avanguardia femminista degli anni ‘70


Una mostra per scoprire il lato femminile nell’arte contemporanea degli anni '70, non è un'operazione nostalgica, ma un percorso per conoscere quelle artiste che per prime si concentrarono sull'utilizzo della corporeità, sulle differenze di genere e sulle tematiche legate all'identità femminile.

Donne. Avanguardia femminista degli anni ‘70, sarà allestita dal 19 febbraio alla Gnam - Galleria Nazionale d’Arte Moderna e contemporanea di Roma. La mostra è curata da Gabriele Schor e Angelandreina Rorro, gode della collaborazione della collezione Sammlung Verbund di Vienna e sarà visitabile fino al 16 maggio 2010.

Ecco i nomi delle sedici artiste che partecipano all'esposizione, presentando un totale di oltre 200 opere. Helena Almeida, Renate Bertlmann, Eleanor Antin, Valie Export, Birgit Jürgenssen, Ketty La Rocca, Suzanne Lacy / Leslie Labowitz, Suzy Lake, Ana Mendieta, Martha Rosler, Cindy Sherman, Annegret Soltau, Hannah Wilke, Francesca Woodman, Nil Yalter.

  • shares
  • Mail