Catodica 5. A Trieste una settimana di videoarte


Con Catodica la videoarte sbarca a Trieste per un festival che ha un'ampia visione internazionale. Dal 21 al 28 gennaio tre sedi attrezzate ospiteranno proiezioni e incontri all'interno del più ampio programma del Trieste Film Festival. L'evento promosso da Fucine Mute giunge alla sua quinta edizione e chiama artisti e creativi professionisti di tutto il mondo a confrontarsi con l'utilizzo delle sempre più accessibili tecnologie digitali. Molti artisti presenteranno il loro lavoro che sviluppa una visione personale su questioni di attualità e sui paradossi e le incertezze che abbiamo tutti di fronte.

PierPaolo Koss, Robert Gligorov, Alessandro Amaducci...l'apertura ufficiale di Catodica è prevista per le 18.30 del 22 gennaio alla Stazione Rogers, con due eventi eccezionali: una rappresentazione esplosiva dal vivo del Gruppo sinestetico con Anche le parole uccidono e uno show audiovisivo interattivo, Visual-Sonic Enaction , che prevede la partecipazione attiva del pubblico.

  • shares
  • Mail