Scoperto un Van Gogh inedito in Italia


Lo ha annunciato ieri uno studioso italiano, Antonio De Robertis. Un paesaggio di Saint Remy appartenente a un collezionista sottoposto ad una scansione ai raggi X rivela essere stato ridipinto. Sotto ci sarebbe un ritratto dell'imperatore Napoleone III in visita all’ospizio di Saint Remy nel 1860.

De Robertis, ben sapendo che l'artista era solito riutilizzare le proprie tele che non gli piacevano, si era rivolto a chi possiede un Van Gogh periodo Saint Remy, sospettando la presenza di un soggetto napoleonico. Il quadro apparterrebbe all'ultimo periodo di vita del pittore olandese, che va dal 1889 al maggio 1890.

  • shares
  • Mail