Banksy partecipa al Sundance Festival con dei graffiti e con un film suo


Davvero un bell'exploit americano per il grande street artist Banksy. Nello Utah, dove si svolge l'attesissimo Sundance Festival, la meta annuale preferita dal pubblico del cinema indie made in USA (e non solo), ha presentato qualcosa di più di alcuni pezzi della sua arte consueta (anche se spesso sorprendente).

Banksy, infatti, è andato al Sundance con una pellicola dal titolo "Exit Through the Gift Shop". E' la storia di un commerciante francese appassionatissimo di cinema e di street art, al punto da decidere di fare di tutto per girare un documentario dedicato proprio a Banksy.

Il film è la storia di come il tentativo sia destinato a fallire. Non vediamo l'ora di non vedere Banksy neanche questa volta.

  • shares
  • Mail