AGIta - Arte Giovane Italiana a Roma


Seix6: sei domande per sei Fondazioni - La lente convessa sulle Fondazioni di Roma è un'iniziativa che mette insieme artisti, curatori ed enti deputati alla conservazione e alla promozione dell'arte. Una tavola rotonda di presentazione del progetto è prevista per martedì 2 febbraio alle 17, nell’Aula I dell’Università La Sapienza di Roma, a cura di Ilaria Caravaglio, Chiara Miglietta, Valentina Pugliese e Giovanna Sarno.

Un confronto tra Fondazioni quindi, che nasce da un'idea degli studenti dei Master (I e II livello) in Curatore di Arte Contemporanea insieme a Fondazione Barruchello, Fondazione Cerere, Fondazione MAXXI, Fondazione Nomas, Fondazione Quadriennale, Fondazione Volume! Non un tradizionale convegno, ma un punto di partenza per inaugurare una progettualità comune, che si concretizza subito con AGIta, mostra cheparte il 2 febbraio (h 19) negli spazi espositivi del MLAC.

AGIta - Arte Giovane Italiana prevede la partecipazione di Aurora Meccanica, Niccolò Angeli, Antonio Bardino, Alessandro Battisti, Ludovico Bomben, Anna Di Prospero, Massimiliano Pelletti, Paolo Pennuti, Giulia Ravazzolo, Alberto Scodro, con interventi curatoriali di Silvia Bucchi, Lincoln Dexter, Diego Marchi, Laura Laruffa, Simona Raho, Ersilia Rossini, Valentina Trisolino.

  • shares
  • Mail