Incidente domestico a New York: feriti (nell'orgoglio) 4 impressionisti


Se pensate che siano rari incidenti come quello accaduto la settimana scorsa alla signora caduta su un Picasso, be', a quanto pare vi sbagliate. Capita anche molto di peggio. Un gustosissimo articolo del New York Times di oggi ci racconta come sono andate le cose in un lussuoso appartamento newyorkese. Dove, se non a New York, del resto, poteva accadere qualcosa del genere?

Una ricca e affiatata coppia di Manhattan arriva colma di scatoloni dalla sua dimora agli Hamptons. Gli scatoloni non contengono cianfrusaglie, ma dipinti impressionisti. La riservatezza loro e del loro assicuratore ci impediscono di sapere di quali impressionisti stiamo parlando, ma sicuramente sono Impressionisti, altrimenti non ne parlerebbe il Times (forse, noi provinciali ne parleremmo lo stesso, ma è un'altra storia).

I due disfano quasi tutti i contenitori tranne qualcuno, per cui lasciano disposizioni alla storica cameriera, loro fedele aiuto domestico da più di 10 anni. "Puoi finire tu, con gli scatoloni, Maggie?" - avrà detto la signora, col suo accento East Coast. Maggia ha finito col gettarli tutti e 4 nell'immondizia, gli scatoloni rimasti, ma la famiglia se n'è accorta solo il giorno dopo. Ancora nessuna traccia dei 4 snobissimi dipinti francesi, né notizie ultieriori del destino (probabilmente niente affatto fabouleux) della povera domestica.

  • shares
  • Mail