Jeff Koons dipingerà un'automobile per il BMW Art Program


E' una tradizione BMW che dura dal 1975 quella rappresentata dal progetto Art Car, giunta quest'anno alla sua trentacinquesima edizione. Si assegna periodicamente a un artista di fama mondiale il compito di decorare un'automobile a modo suo, dando libero sfogo alla sua creatività. E i risultati sono stati spesso sorprendenti.

Questa volta la scelta è caduta su Jeff Koons. O, meglio, è stato Koons a scegliere BMW, visto che sono anni che è un appassionato del marchio bavarese e, in più, dal 2003 attendeva di poterne decorare una all'interno dell'Art car Program. Il primo artista a partecipare al programma fu Alexander Calder, ma anche Roy Lichtenstein e Andy Warhol hanno dato il loro contributo.

L'ultimo esempio di BMW Art Car era stato firmato nel 2007 da Olafur Eliasson.

  • shares
  • Mail