A Torino, le fotografie di Kalle Kataila

Kalle Kataila

Landscapes and Contemplations” è la mostra che palazzo Marenco di Torino dedica al giovanissimo artista finlandese Kalle Kataila (classe 1938). Sino al 5 marzo, circa 20 fotografie riempiranno le sale del palazzo per mostrare al pubblico una delle più giovani premesse della cosiddetta "scuola di Helsinki", un gruppo di artisti legati alla "University of Art and Design" della capitale.

Come spesso accade per scrittori, fotografi e pittori del Nord, il paesaggio diventa un elemento centrale della composizione: spazi aperti, visuale a 360 gradi, potenza della natura (tutto ciò che, nell'Europa continentale, ormai, non esiste quasi più) diventano lo scenario e il soggetto principale dell'immagine.

E così è anche per Kataila, dove in mezzo a ghiacciai o in prossimità di un lago, però, una figura umana ci ricorda la nostra piccolezza di fronte a tali scenari. Lo spettatore non può fare a meno di identificarsi con quel soggetto, e allo stesso tempo avvertire intorno a sé la grandiosità del paesaggio.

Kalle Kataila

Kalle Kataila Kalle Kataila Kalle Kataila

  • shares
  • Mail