Internazionale d’arte LGBT 2010 a Torino

Per cominciare devo ammettere di non essere un grande esperto di 'queer art'. Quello che so è che è sempre stata forte ed importante la presenza di artisti omossessuali, dagli albori dell'arte, fino alla scena internazionale contemporanea (Andy Warhol, Keith Haring, Robert Mapplethorpe, solo per fare qualche nome).

Con queste premesse non potevo mancare di segnalarvi la prossima edizione dell'Internazionale d’arte LGBT, che si svolgerà in parallelo al Torino LGBT Film Festival. Dal 15 aprile al 15 maggio Torino ospiterà i lavori di artisti selezionati attraverso un bando pubblico. “Sono come sono” (questo il claim di quest'anno) chiama a raccolta artisti “che vogliano mettersi in discussione, disfare il concetto di genere”. Il bando, promosso dall’Associazione Koinè in collaborazione con la Fondazione Artèvision ed AV Art Gallerie, è aperto fino al 28 febbraio 2010.

L'aspetto partecipativo del concorso di idee e la mission stessa della mostra - promuovere una coscienza civile e una sensibilità verso le tematiche gay e transgender, fanno dell'Internazionale LGBT un evento da tenere in considerazione, che non mancherà di includere, a fianco di nuove proposte, artisti il cui valore è già riconosciuto. Per il programma e maggiori dettagli, vi rimandiamo alle prossime settimane su queste pagine. Stay tuned!

  • shares
  • Mail