Grande retrospettiva dedicata a Henri Cartier-Bresson al MoMa di New York


Una retrospettiva sul lavoro fotografico di Henri Cartier-Bresson sarà ospitata a partire dal mese di aprile dal MoMa di New York. Non solo è una delle più importanti mostre mai proposte negli USA sul maestro francese dello scatto (uno dei padri del giornalismo fotografico), ma anche la prima in 30 anni.

Si intitola: "Henri Cartier-Bresson: The Modern Century" e copre un arco lungo 60 anni di lavori fatti in ogni parte del mondo, da uno che è stato definito, fra le altre cose, "l'occhio del secolo".

Al MoMa saranno esposte 300 stampe, di cui molte non sono ancora mai state viste dal pubblico, sviluppate da negativi datati fra il 1929 al 1989.

Cartier-Bresson al MoMa
Cartier-Bresson al MoMa
Cartier-Bresson al MoMa
Cartier-Bresson al MoMa
Cartier-Bresson al MoMa
Cartier-Bresson al MoMa
Cartier-Bresson al MoMa
Cartier-Bresson al MoMa

  • shares
  • Mail