L'esecuzione di Jane Grey di Paul Delaroche


Per quanto gli artisti siano tutti - o quasi - provvisti di molto pelo sullo stomaco (se non altro perché la maggior parte di loro è partita da zero) e di capacità di adattamento, pochi hanno subito una discesa libera nelle quotazioni come il neoclassico Paul Delaroche.

Il 1834 è l'anno in cui questo straordinario pittore francese realizza il suo dipinto di maggior successo - l'Esecuzione di Lady Jane Grey. Il quadro fa perfino ingelosire Ingres, alla mostra in cui esso e il suo Martirio di San Sinforiano sono esposti insieme, ma il secondo resta quasi inosservato e abbiamo detto tutto. Nel 1928 lo stesso dipinto, però (Lady Grey), giace quasi del tutto dimenticato nei magazzini della Tate Britain, in attesa di rischiare di scomparire per sempre durante una successiva alluvione (lo stesso anno).

Solo oggi, dopo cento altre peripezie e dimenticatoi di varia natura, il dipinto può essere goduto appieno, nella stanza 41 della National Gallery di Londra. E' un'icona di moda, usata anche dallo scomparso Alexander McQueen per una campagna pubblicitaria. E i visitatori del grande museo gli rendono giustizia, ogni giorno.

  • shares
  • Mail