Un festival internazionale di street art alla Fabbrica del Vapore?


Il sindaco di Milano Letizia Moratti ieri si è fatta un giro nei locali della Fabbrica del Vapore in via Procaccini insieme all'Assessore allo Sport Alan Rizzi ed ha avuto la bella idea di fare un festival internazionale dedicato alla street-art proprio qui.

A dir la verità, una bella rassegna di urban art a Milano c'è stata proprio poche settimane fa, l'Urbanpainting Xmas Show allo Spazio Concept, ma sembra che la Moratti o Finazzer Flory non se ne siano accorti. Intanto la Moratti è andata oltre nella sua proposta e ha invitato le associazioni presenti alla fabbrica del vapore a “coinvolgere anche i giovani stranieri per integrarli” nell'evento.

La sindaca si è spinta anche a dire che il festival farebbe da traino, cioé servirebbe a convincere molti writer poco inclini al dialogo a dipingere su spazi pubblici individuati dal Comune (fatto che ci lascia allibiti perché né siamo a conoscenza di dove siano questi spazi né abbiamo mai avuto notizia di qualche rifiuto ufficiale da parte di street artist nostrani). Il sopralluogo della sindaca alla Fabbrica del Vapore comunque era finalizzato soprattutto a vedere lo stato dei lavori del grande edificio chiamato la cattedrale, che ospiterà eventi legati allo spettacolo.

  • shares
  • Mail