La metà di un dipinto di Quantin Matsys ritrovata in una chiesetta della campagna inglese


Una piccola chiesa di Bradford-on-Avon si è vista ricoprire da una pioggia di migliaia di sterline quando, inaspettatamente, degli storici dell'arte hanno scoperto che un dipinto contenuto in essa è opera di Quentin Matsys, il grande fiammingo autore della celeberrima "Duchessa Brutta" della National Gallery.

Il quadro, che rappresenta Cristo, è solo parte di un dipinto più grande, conservato alla National Gallery insieme ad altre opere dello stesso artista del XVI secolo. L'altra metà rappresenta Maria e le due parti furono separate, secondo gli esperti, quasi un secolo fa, per via dell'avidità di un mercante che voleva ricavare il più possibile dalla vendita delle stesse.

Ora il Cristo si trova nel laboratori del National Gallery, in attesa di essere studiato ancora meglio e, con molta probabilità, riunito con la sua metà.

  • shares
  • Mail