Medvedev e Sarkozy visitano in anteprima la mostra di arte sacra russa al Louvre


Dopo il dovere, il piacere. Anche a Parigi. Un piacere insolito, per due capi di stato, almeno secondo la tendenza italiana. Al termine di un importantissimo incontro fra Nicolas Sarkozy e il Presidente russo Dmitry Medvedev, i due si sono rivolti alle bellezze del Museo del Louvre per la parte più informale della giornata.

In particolare, sono state delle antiche icone (alcune, con 1000 anni di storia alle spalle) ad interessare Medvedev. Di norma, il martedì il Louvre è chiuso, e dunque ieri è stato aperto appositamente per i due uomini di stato. Per loro, l'anteprima della grande mostra di arte sacra proveniente dalla Russia: "Sainte Russie", che aprirà il 5 marzo.

La mostra è stata accuratamente messa insieme raccogliendo preziosi stralci della produzione dell'arte cristiana ortodossa, fra monasteri e chiese di tutta la Russia. Sono presenti anche opere quattrocentesche di Andrei Rublev, considerato uno dei massimi produttori di icone.

  • shares
  • Mail