Peter van Straten e la donna feritoia

vanstraten_woman_bl.jpg

Classe '72, nato a Johannesburg, Peter van Straten deve essere uno di quei sudafricani cogli occhi azzurri e i capelli biondi che unisce due o più continenti, e una buona mezza dozzina di culture.

Il dipinto che riporto - "A woman must serve her God, her Father and her Husband" - trinitario, ma molto divertente (oltre che piacevolmente memore di Jean-François Millet), ce la dice lunga sullo spirito con cui bisogna prendere questo pittore.

Il suo tema preferito è una certa parodia molto brillante di luoghi iconografici cristiano-cattolici, ma senza mai esagerare, e anzi dotando di un'anima africana perfino la classicità di una Venere nascente.

Peter fa anche parte di ben due band musicali, gli Psycho-Pop i e i Funkaberry, entrambe prive di myspace ufficiale.

  • shares
  • Mail