Il circo di Botero in mostra a Venezia

Botero a Venezia

Fino al 5 aprile, le sale della galleria Contini di Venezia ospiteranno una interessante mostra su Botero. "Gente del circo" è un affresco di personaggi e di situazioni legati all'arte circense. Oli e disegni che rappresentano una umanità per molti versi alienata, triste, nonostante Botero sia un grande appassionato del circo.

C'è tutto il suo stile in queste opere: pochissime o nulle le ombreggiature, il colore fa da padrone. Simmetria e rigore (e, ovviamente, le tipiche forme dei personaggi) sono i costanti punti di riferimento delle sue opere. Mi chiedo soltanto se queste opere, all'altezza di molte altre di Botero, non trasmettano solo a me, che non amo il circo, un certo senso di tristezza.

Botero, quando dipinge e scolpisce, è sempre molto lontano dal suo oggetto di rappresentazione: di sicuro non è alla ricerca della rappresentazione fedele del reale. Anche in queste opere credo che sia così, e forse il merito di questo ciclo è quello di offrirci un'umanità diversa dalle solite scene di clown e domatori. Sono quasi tutti personaggi in posa, dallo sguardo triste, persino il clown.

Botero a Venezia

Botero a Venezia Botero a Venezia Botero a Venezia

Botero a Venezia Botero a Venezia Botero a Venezia

  • shares
  • Mail