Terza Edizione di (con)TemporaryArt, a Milano dal 22 al 30 marzo


Nella settimana di MiArt (26-29 marzo), (con)TemporaryArt è un interessante agglomerato di eventi "fuori salone" che vale la pena tenere d'occhio.

Arrivato alla sua terza edizione con un discreto successo di stampa e di pubblico (circa 14.000 le presenze nei due anni precedenti), (con)TemporaryArt si svolge nel quartiere Tortona e presso il polo espositivo del Superstudio Più, fra il 22 e il 30 marzo. Circa 20 i curatori coinvolti e 147 artisti italiani e internazionali, per un totale di 27 fra mostre ed eventi: mostre personali, collettive, installazioni, performance, musica live, party, incontri con gli artisti. Fra questi ricordo la personale di Shepard Fairey con la sua ormai celebre iconografia di Barack Obama, e l'esposizione di Banksy con opere provenienti dalla collezione di Andipa Gallery di Londra, ma consiglio di scorrere il programma per farsi un'idea complessiva.

Il progetto prevede inoltre la partecipazione dell'Università IULM, che in qualità di main partner rinnova il suo impegno nell'arte contemporanea, coinvolgendo tra l'altro i suoi studenti nel ruolo di art assistant e diversificando così la sua presenza, già consolidata al MiArt.

  • shares
  • Mail