"Mysterious Intentions": Esther Lamneck allo SPAM! di Lucca

Domenica 21 marzo a Lucca lo spazio espositivo SPAM! alle ore 21 ospita "Mysterious Intentions", una performace musicale con Esther Lamneck (clarinetto, tárogató) e Eugenio Sanna (chitarre, oggetti). Ne approfitto per farvi un ritratto di questa versatile artista.

Definita dal New York Times "una incredibile virtuosa" Esther Lamneck è una performer della musica contemporanea, compresa la musica elettronica impiegata nella realizzione di arti-interattive, danza, movimento, improvvisazione. Specializzata in clarinetto e tárogató ungherese, la Lamneck ha collaborato con Cort Lippe, Claudio Lugo, Roberto Fabriciani, Marylin Nonken, oltre a partecipare come solista a numerose orchestre e a festival internazionali. Attualmente l'artista ricopre la carica di "Program Director of Woodwind Studies" del "clarinet studio" presso la NewYork University e dirige "N.Y.U. New Music and dance ensemble". Il suo lavoro nell 'area della "interactive tecnology" include inoltre ricerche con il programma "Eyesweb" approfondendo il tema del controllo gestuale di suoni dal vivo e video.

Per farsi un'idea di quello che realizza, il video in alto è un esempio di spettacolo del New Music and Dance Ensemble, con musiche dirette da Esther Lamneck.

  • shares
  • Mail