MixArt ArtNew!


In questa settimana Milano trabocca di inniziative artistiche e culturali che ruotano intorno all'attesa fiera di arte che il territorio si appresta ad ospitare. Ci siamo occupati nei giorni scorsi di MiArt, di (con)TemporaryArt, ed oggi vi presentiamo MixArt ArtNew!, un progetto anch'esso alla sua terza edizione, ma con un'anima forse diversa.

Promosso da MixArti project, NextStep e AutArt l'evento è ospitato dal CS Cantiere da oggi 24 marzo a sabato 28 marzo: ingresso e partecipazione (fra esposizioni, mostre, workshop, jam, open lab di phisical computing, dibattiti, djset e vjset, performance, street art) sono liberi e gratuiti. Ciò che muove gli organizzatori è il desiderio di mostrare una voce che vive ed esiste, proprio in questa intensa settimana di fiera: l'arte dell'autoproduzione svincolata dalle logiche del mercato, dei collezionisti, dei galleristi.

In quest'ottica il gruppo di promotori fornisce una definizione incisiva dell'iniziativa: MIXArt ArtNew! è "un'esposizione ipertestuale all' insegna della pura sperimentazione, un megafono per dare la giusta risonanza alle produzioni artistiche a 360°". Il cantiere si è trasformato in uno spazio espositivo aperto, un'infrastruttura ospitante in cui, attraverso una call aperta, gli artisti che hanno inviato le proprie opere, hanno strovato posto: pubblicità, stampa e allestimento sono stati a carico dell'organizzazione senza costi per gli artisti. C'è anche la premiazione: fra le opere pervenute, quello che verrà giudicato il miglior lavoro, riceverà un un week end/premio per due persone in una località a sorpresa.

A questo link tutte le informazioni sul programma.

  • shares
  • Mail