Piazza san Pietro ritorna bianca

Piazza san Pietro

Bianca, come l'aveva concepita Bernini nel '600. I lavori di restauro di piazza san Pietro ci restituiranno un luogo nuovo ma estremamente vicino al progetto originario. Coi lavori, infatti, si toglierà dai corridori di Carlo Magno e Costantino, quei bracci che collegano la Basilica al colonnato, la patina ocra che venne apposta nell'Ottocento.

La decisione è stata presa a seguito del ritrovamento, negli archivi vaticani, di un documento nel quale le volontà di Bernini erano chiare: voleva il bianco, e non quell'ocra che noi tutti possiamo vedere. I tecnici hanno fatto delle prove, e sotto quella patina è spuntato il bianco berniniano. I lavori termineranno tra cinque anni, e riguarderanno anche le 140 statue e le 244 colonne della piazza.

  • shares
  • Mail