Al museo di Reggio Calabria in mostra i quadri del boss con Arte torna Arte 2013

Il Museo di Reggio Calabria è uno degli spazi dell'arte più prestigiosi d'Italia. Attualmente chiuso per lavori di restauro, ha inaugurato però lo scorso 3 agosto in un'ala dei locali la mostra speciale Arte torna Arte. Esposti per la prima volta i quadri appartenuti al boss dell'ndrangheta Gioacchino Campolo.

Confiscati nel 2009 al boss dell'ndrangheta Gioacchino Campolo, i numerosissimi dipinti in mostra al Museo di Reggio Calabria dallo scorso 3 agosto e fino a fine novembre 2013, vengono svelati per prima volta al pubblico dell'arte. Il boss in questione aveva accumulato nella sua residenza di famiglia una collezione di capolavori dal valore artistico inestimabile ed economico di oltre 400 milioni di euro.

La mostra si intitola ARTE TORNA ARTE. Un patrimonio restituito. Un progetto che nasce sotto il segno di una fruttuosa collaborazione tra l'Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria e il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Nello specifico l'evento è promosso e finanziato dall'Assessorato alle Politiche e Pianificazione Culturale, Beni Culturali e Difesa della Legalità e dall'assessore Eduardo Lamberti Castronuovo.

L'immensa collezione d'arte di ex proprietà del boss reggino Gioacchino Campolo è un corpus di opere unico nel suo genere, una raccolta d'arte che spazia dal XVI al XX secolo nascondendo alcuni veri e propri capolavori italiani e internazionali. Esposte nelle sale allestite per la mostra Arte torna Arte, opere firmate da Dalì, Guttuso, De Chirico e tantissimi altri autori cruciali per la storia dell'arte internazionale.

Info, prezzi e orari

Arte torna Arte. Un patrimonio restituito.
a cura di Fabio De Chirico
Reggio Calabria - Museo Archeologico Nazionale
3 agosto/30 novembre 2013
Aperta tutti i giorni dalle 9:00 alle 20:00
Costo biglietto: Intero 2,00€ - Ridotto 1,00€ (regolamento)
Tel. 0965 812255/6 - Fax 0965 813008 E-mail: sba-cal@beniculturali.it
Sito www.archeocalabria.beniculturali.it

Via | ArcheoCalabria

  • shares
  • Mail