Napoli, riaprono le chiese chiuse per le Conversazioni con i curatori

Dodici itinerari da agosto a dicembre, per ammirare alcuni siti normalmente chiusi al pubblico.

Lo sanno bene i Napoletani (si proprio quelli con la "N" maiuscola) che nella città c'è un tesoro nascosto ad ogni angolo di strada e persino sotto i piedi. In molti casi si tratta di capolavori quasi sempre inaccessibili, dei quali perdura però la memoria, che vengono aperti unicamente durante il Maggio dei Monumenti o per altri eventi, peraltro in certi casi estremamente rari. Luoghi ameni, cappelle, arciconfraternite, spesso anche restaurati ma chiusi al pubblico per mancanza di personale, nei quali si respira la storia e l'alito dell'intensa spiritualità partenopea, come la chiesa della Fondazione Real Monte Manso di Scala, stranamente collocata al terzo piano, in corrispondenza della più nota Cappella Sansevero. Un'iniziativa della Soprintendenza Speciale per il Polo Museale di Napoli che va sotto l'opportuna denominazione di “Conversazioni con i curatori”, dato che saranno proprio gli esperti del suddetto polo ad illustrare l’enorme patrimonio storico-artistico della città.
E se gran parte degli incontri inseriti nell'iniziativa si sono già svolti, restano ancora cinque occasioni per inoltrarsi in luoghi normalmente nascosti al pubblico. Dodici itinerari e altrettanti appuntamenti concentrati in cinque date a scadenza mensile (collocate in corrispondenza degli ultimi sabati), per scoprire e ri-scoprire angoli incantati secondo il seguente calendario:


  • 31 agosto 2013. Ore 11,00 Chiesa di San Giorgio dei Genovesi; Santa Maria delle Grazie (detta anche la Graziella); Chiesa di Santa Barbara dei Cannonieri, ingresso Chiesa di San Giorgio dei Genovesi – Via Medina 56. Curatore Anna Chiara Alabiso.

  • 28 settembre 2013. Ore 11,00, Dipartimento di Pediatria della Seconda Università degli Studi di Napoli, dell’edificio in via Luigi De Crecchio,4 (Caponapoli). Restauro del soffitto decorato di primo novecento. Curatore Anna Pisani.

  • 26 ottobre 2013. Ore 11,00 Cappella del Monte di Pietà; Chiesa e palazzo di Monte Manso di Scala, ingresso Cappella del Monte di Pietà – Via San Biagio dei Librai, 114 Curatore Anna Chiara Alabiso.

  • 30 novembre 2013. Ore 11,00 ingresso della Chiesa di San Diego all’Ospedaletto (detta anche San Giuseppe Maggiore) Via Medina 3 – Complesso di San Diego all’Ospedaletto (oggi Caserma Iovino); Pietà dei Turchini; Fontana Medina. Curatore Anna Chiara Alabiso.

  • 28 dicembre 2013. Ore 11,00 largo San Giovanni Maggiore – Cappella Pappacoda; Chiesa di Santa Maria dell’Aiuto; Chiesa di San Giovanni Maggiore; Chiesa dei Santi Demetrio e Bonifacio; palazzo Penne; Chiesa dei Santi Cosma e Damiano ai Banchi Nuovi. Curatore Anna Chiara Alabiso.

Foto by Maria.

Via | vesuviolive.it

  • shares
  • Mail