Mostra di ritratti e paesaggi con zingari a Krems

Ferenczy_Zigeuner_bl.jpg

Con un po' di curiosità e di pazienza, ecco che di nomadi, su Blogo, non se ne occupano solo 06blog e 02blog, e per questioni di cronaca nera.

Per sentirli di nuovo chiamare "bohémienne" - o almeno: gypsy - basterà seguire artsblog e/o correre alla Kunsthalle di Krems, piccolo ma storico centro sul Danubio, fra Vienna e il confine austriaco con la Repubblica Ceca.

Per tutta l'estate 2007, opere di Giacomo Francesco Cipper, August Pettenkofen, Anton Romako, Mihály Munkácsy, Károly Ferenczy, János Valentiny e Otto Mueller mostreranno antichi mestieri, vizi e pure virtù della più diffusa minoranza etnica d'Europa.

L'unica cosa che vi porteranno via quelle decine di occhi puntati si di voi, che seguono ogni vostro movimento, infatti, sarà la vostra attenzione per il tempo che dedicherete loro.

via | artdaily
immagine | Károly Ferenczy, Gipsies, 1901

  • shares
  • Mail