A Montecarlo, una mostra di Damien Hirst

Damien Hirst a Montecarlo

Da oggi e fino al 30 settembre, il mueso oceanografico di Montecarlo ospita "Cornucopia", una grande mostra dedicata a Damien Hirst. Saranno esposte circa 60 opere, concentrate soprattutto sugli ultimi 15 anni di attività, ma che comprendono anche alcuni dei suoi primi lavori.

Data la location, ovviamente, ci sarà un occhio particolare per la serie naturale, e così si potranno ammirare, tra gli altri, "Away from the Flock (1995), con una pecora sospesa in un cubo di vetro pieno di formalina, e "After the Flood" (2008), dove questa volta, nel cubo di formalina, compare una colomba.

Dunque eccolo, il ragazzaccio degli Young British, ormai col portafoglio gonfio, ben lontano dal temperamento ribelle che un tempo tanto sfoggiava. All'inaugurazione della mostra qualcuno ha fatto notare la sua generica aria di diffidenza, il suo apparire un pesce fuor d'acqua. Sarà, ma intanto... I galleristi lo proclamano un genio, la gente si domanda se non sia, effettivamente, un truffatore.

Damien Hirst a Montecarlo

Damien Hirst a Montecarlo Damien Hirst a Montecarlo Damien Hirst a Montecarlo

  • shares
  • Mail