Tristano di Robilant: otto sculture in vetro a Venezia


Inaugura questo venerdì 9 aprile la mostra Tristano di Robilant: otto sculture in vetro, al Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume di Palazzo Mocenigo. Otto sculture in vetro che l'artista londinese di origini veneziane ha realizzato sull'isola di Murano, pensate appositamente per il primo piano del museo.

Artigianato, arti applicate, scultura, il lavoro di Tristano di Robilant rende omaggio alla città di Venezia. Lo fa anche attraverso l'uso dei colori: l' ambra, il rosso dogale, la purezza cristallina del vetro, che richiama l’acqua, si materializzano negli otto pezzi in mostra. Agosto, Ambra, Bisanzio, Bragadin, 1600, Proust a Venezia, Sisifo, Snow.

Robilant, nato a Londra nel 1964 e residente tra Roma e l'Inghilterra, si è fatto conoscere per la piena sinuosità delle forme che progetta e per il magistrale uso del vetro.

  • shares
  • Mail