Rutledge Lane, Adrian Doyle firma la strada azzurra di Melbourne

Una strada tutta azzurra, ecco l'affascinante opera dello street artist Adrian Doyle.



Dal manto stradale ai muri del palazzi circostanti, dalle finestre agli arredi urbani, tutto è rigorosamente azzurro cielo. Rutledge Lane, un sogno realizzato in un fine settimana e offerto alla cittadinanza. Solo qualche giorno per dare alla città di Melbourne "Empty Nursery Blue", uno spazio per artisti di strada perfettamente legale. Perché, anche se forse in pochi lo avrebbero creduto inizialmente, il graffitaro Adrian Doyle che l'ha realizzata, ha agito con il pieno consenso delle autorità, che non solo erano al corrente, ma hanno persino sponsorizzato l'iniziativa, come dimostra la presentazione orgogliose del Lord Mayor Robert Doyle, al quale non sono sicuramente sfuggite le potenzialità turistiche della "nuova attrazione", realizzata in accordo con i proprietari degli edifici, anche per offrire agli alla nutrita comunità locale di street artist "una corsia sperimentale".

Mentre l'artista australiano, riferendosi "all'impresa", afferma sul suo blog che l'esperienza lo riporta alla casa della sua infanzia, della quale ha cercato di ricostruire l'atmosfera creativa.

Quando la casa dei miei genitori è stata sequestrata dalla banca, si sono spostati in quattro ore in un piccolo cottage del Gippsland orientale. Ma anche dolore e risentimento li hanno seguiti. Ho cominciato ad immaginare l'idea di creare un colore che rappresentasse la mia infanzia e le mie esperienze della periferia. Era davvero possibile elaborare uno che potesse catturare tali sensazioni?

E' così che ho deciso di dar vita alla mia sfumatura...

Una blank canvas, o forse, in questo caso, più che altro si tratterebbe di blue canvas...

Via | theage.com.au

  • shares
  • Mail