Lo schizzo-mancia di Damien Hirst potrebbe valere 5000 sterline


Il tassista londinese che ha avuto la fortuna di trasportare Damien Hirst in persona, da Chelsea Harbour a Mayfair, 18 mesi fa, potrebbe realizzare fino a 5000 sterline (quasi 5700 euro) dalla vendita di un piccolo schizzo che ricevette come mancia dall'artista.

Niente male davvero per una mancia lasciata in seguito a una corsa del valore di "sole" 20 sterline. Il tassista in questione è un grande appassionato di illustrazione e di pittura. Infatti, lo schizzo contiene un augurio ("Non rinunciare all'arte"), oltre a tre dei maggiori "simboli" dell'arte di Hirst: un teschio, uno squalo e una farfalla.

Il 21 aprile il disegno sarà messo all'asta da Dreweatts & Bloomsbury. Non c'è dubbio che Jon Horsley, il tassista in questione, in 15 anni di onorata carriera non aveva mai ricevuto una mancia così preziosa.

  • shares
  • Mail