"Art is Life", la retrospettiva su Dennis Hopper aprirà l'11 luglio a Los Angeles


Un altro Hopper si fa strada nel mondo dell'arte, come se non fosse già famoso abbastanza per i suoi storici meriti recitativi: si tratta non di Edward, ma di Dennis Hopper.

Il quale sta per essere esposto in una grande retrospettiva della sua pittura, al Los Angeles Museum of Contemporary Art. La mostra è curata da Julian Schnabel, amico e collega dell'attore.

"Art is life" aprirà l'11 luglio e spazierà fra i tanti stili che hanno attraversato il gusto di Hopper: dall'espressionismo astratto, al collage pop art, passando per gli olii ispirati ai graffiti e, soprattutto, i tanti indimenticabili ritratti fotografici di star e artisti che Hopper ha eseguito nel corso della sua lunga attività.

Le condizioni di salute di Hopper, com'è noto, sono molto gravi. Ma la speranza dei curatori di vederlo partecipare di persona al vernissage della mostra è ancora - tutto sommato - molto alta. Speriamo per il meglio.

  • shares
  • Mail