A Milano 'Wolf Vostell, un artista europeo'


Inaugura martedì 27 aprile (h 18:30) alla Fondazione Mudima di Milano Wolf Vostell, un artista europeo. Attivo dagli anni '60 fino alla metà dei novanta (morì nel 1998), Vostell fu scultore e performatore, pratico l'happening e il de-collage.

L'artista tedesco torna alla Fondazione Mudima dopo 20 anni, per un allestimento che documenta il suo lavoro in Italia, a partire dalle mostre con la Galleria Schwarz a Milano fino alla partecipazione a Fluxus e Fluxus – Prima Festa di un Altro Mondo. Accanto alle opere ci sarà quindi la documentazione video della sua lunga esperienza di agitatore culturale.

Disposte sui tre piani della Fondazione Mudima, fino all'11 giugno 2010, ci saranno le sue installazioni e i suoi ambienti (environment), presentati a Documenta di Kassel.

  • shares
  • Mail