Lo scarabocchio fatto in taxi da Damien Hirst venduto per 14.640 sterline


Sembrerebbe proprio che gli schizzi e gli scarabocchi di Damien Hirst godano di una nicchia di mercato tutta loro. Il piazzamento in asta di quello realizzato durante una corsa in taxi, e lasciato come "lauta" mancia al conducente della macchina, ha dello straordinario.

Uno scarabocchio con teschio, farfalla e squalo. Il figlio del tassista in questione, appassionato di arte sedicenne, e dedicatario dell'autografo di Hirst, non ha perso tempo, e quando ha saputo chi era stato il passeggero di suo padre, ha giustamente subito pensato di venderlo.

Il bello è che da una stima di 1000/1500 sterline, da Dreweatts and Bloomsbury's il pubblico ha mostrato di apprezzare tanto il pezzo di carta che il prezzo di vendita è salito fino a 14.640 sterline. Alla faccia della crisi del mercato dell'arte e di quella d'ispirazione e di valore (economic0) di Damien Hirst stesso.

  • shares
  • Mail