Ana Bagayan + Rebecca Tillet: da Mondo Bizzarro lo show è servito!


Nuova apertura nella Main Gallery di Mondo Bizzarro a Roma dall'8 maggio (h 18:30). Protagonista sarà la pittrice americana d'origine armena Ana Bagayan. Flutter è l'allestimento che presenta i nuovi lavori dell'artista che propone soggetti in bilico tra l'inquietudine e l'ironia, tra bambine-bambola ed animali.

Si tratta della prima personale europea di un artista passata per l’Art College of Design di Pasadena, portatrice di un gusto per la fotografia vintage che l'ha condotta a creare un universo fiabesco, dove l'ironia è nera. "Un dark sense of humor, in cui bambole, giocattoli e animali sono posseduti da un potente e ancestrale spirito vitale".

Nella Project Room spazio alla fotografa Rebecca Tillett, anche lei americana e recentemente passata alle cronache per essere stata inserita come fotografa più giovane nel Taschen New Erotic Photography. Rebecca Tillett (Becky) si considera una sopravvissuta all’infinita periferia americana. Con l'allestimento "I was almost late to work this morning because I was in bed dreaming about how I was late to work" (“Facevo sempre tardi a lavoro perché stavo a letto sognando di quanto avrei fatto tardi a lavoro”) è il titolo dell'allestimento da Mondo Bizzarro che presenta 18 fotografie.

Ana Bagayan Rebecca Tilet:
Ana Bagayan   Rebecca Tilet:
Ana Bagayan   Rebecca Tilet:
Ana Bagayan   Rebecca Tilet:
Ana Bagayan   Rebecca Tilet:

  • shares
  • Mail