Da Christie's New York l'asta per l'Earth Day ha raccolto 2 milioni di dollari


L'evento organizzato da Christie's New York per raccogliere fondi in occasione dell'Earth Day è stato un grande successo. Ambientalisti facoltosi, celebrità col pollice verde e collezionisti tout court sono convenuti in massa per rendere omaggio al nostro pianeta, e alle arti che vi si producono.

I tre pezzi forti dell'asta sono stati un dipinto di Damien Hirst, un bellissimo cronometro da polso Girard-Perregaux e una partita di golf con l'ex Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton (battuta per 80.000 dollari). Il totale ricavato dalla giornata è stato di quasi 2 milioni di dollari, che saranno devoluti ad associazioni no-profit di ambientalisti: il Natural Resources Defense Council, il Central Park Conservancy, e l'Oceana and Conservation International.

Fra gli altri lotti notevoli all'asta non si possono non ricordare delle lezioni di tennis con John McEnroe, un pranzo con Sigourney Weaver e un giro sul prossimo set di Hugh Jackman. Fra i fortunati aggiudicatari dei lotti ci sono stati anche Salma Hayek e Chevy Chase (che ha fatto anche da dj durante il party successivo).

  • shares
  • Mail