Grande successo di opere di Marcel Duchamp da Christie's New York


Uno straordinario risultato per diversi lotti composti da litografie, oggetti e vario materiale grafico ad opera di Marcel Duchamp, battuti tutti questa settimana da Christie's New York.

Sette su otto dei lotti del grande maestro del dadaismo (e precursore del concettuale) presentati all'asta, hanno superato - e non di poco - le valutazioni massime che Christie's aveva fornito. Il ricavato dai lavori di Duchamp è un fondamentale apporto ai 8,06 milioni di dollari totali dell'asta in questine, durata due giorni e incentrata sul lavoro grafico di maestri come Picasso e Munch.

In particolare, il pezzo forte dell'asta tutta è stato un raro cofanetto, intitolato da Duchamp stesso: "De ou par Marcel Duchamp ou Rrose Sélavy", conosciuto anche come "Boîte-en-Valise", che contiene la bellezza di 80 riproduzioni delle sue opere più famose. Ne sono stati realizzato 300 esemplari e quello di New York è stato venduto per 92.500 dollari, superando le aspettative di 50.000, massimo 70.000 dollari.

  • shares
  • Mail