Il Giardino di Beuys a Cagliari


Se conoscete Joseph Beuys saprete della sua operazione In Difesa della Natura. Natura terrestre, natura umana, natura creativa, principalmente. Mercoledì 12 maggio grazie al lavoro di Lucrezia De Domizio Durini e del Prof. Mauro Ballero nasce all'Orto Botanico di Cagliari un simbolico Giardino di Beuys, quale Segnale Stabile del Maestro tedesco Joseph Beuys.

Nel Giardino di Cagliari troveranno posto la Libera Creatività e la Solidale Collaborazione: alberi e gli arbusti sono simboli permanenti del pensiero del maestro tedesco: Rosmarino - simbolo di energia, Alloro – simbolo di grandiosità della cultura, Olivo - simbolo di pace e di produttività, Quercia - costanza, forza e longevità e la Rosa rossa della Democrazia Diretta.

Nel Giardino sardo di Beuys ci sarà spazio anche per l’artista economista Vitantonio Russo e per le panchine rosse di Marco Bagnoli. Nel giorno dell’inaugurazione sarà messa a dimora una Quercia e verrà data lettura delle poesie – Difesa della Natura. La giornata parte alle ore 11 con l'incontro pubblico Chi è Joseph Beuys? L'inaugurazione ufficiale è prevista per le 17.

  • shares
  • Mail