I divi di Hollywood e della musica negli scatti di Carrozzini

Francesco Carrozzini

Le mani che vedete qui sopra appartengono a Keith Richards, mitico chitarrista dei Rolling Stone, e sono uno dei trenta soggetti ripresi nella mostra che la galleria di Diane von Fürstenberg, a New York, dedica al fotografo italiano Francesco Carrozzini, che, dal basso dei suoi 27 anni, ha già fatto un'ottima carriera.

Le immagini esposte (fino al 16 maggio) rappresentano infatti i primi tre anni di lavoro di Carrozzini, che ha iniziato a fare il fotografo nel 2006, a New York, e da subito si è imposto per la qualità dei suoi ritratti come uno dei fotografi più promettenti nel genere. I trenta scatti riprendono divi hollywoodiani e non solo.

Si va da Mickey Rourke a Morgan Freeman, da un John Malkovich che gira per le strade di New York portandosi dietro una sedia al profilo di De Niro in bianco e nero. Un fotografo eccellente sia nelle pose che nella scelta dei dettagli, e che alla sua giovane età è già comparso tra le pagine di riviste come Rolling Stone o Vanity Fair.

Francesco Carrozzini
Francesco Carrozzini
Francesco Carrozzini
Francesco Carrozzini
Francesco Carrozzini
Francesco Carrozzini

  • shares
  • Mail