Un quadro di Matisse all'asta per più di 28 milioni di dollari

Matisse_Bouquet de fleurs pour le Quatorze Juillet Anche se per Sotheby's era difficile rispondere adeguatamente al colpo di Christie's (asta record di 81 milioni di dollari per un quadro di Picasso), è riuscita a difendersi egregiamente. Infatti è appena stato battuto all'asta un quadro di Matisse, e un anonimo offerente ha sborsato più di 28 milioni di dollari per averlo (28.642.500 dollari, per la precisione).

Si tratta di "Bouquet de Fleurs pour le Quatorze Juillet", un quadro che Matisse dipinse nel 1919. L'opera era stimata 18 milioni di dollari, e l'anonimo acquirente, con la sua offerta, ha fatto registrare un nuovo record per l'astista francese. Segnali di ripresa, dunque, dal mondo dell'arte.

Gli esperti sostengono che queste cifre, in un momento economico difficile, abbiano origine da una precisa circostanza. Con il crollo degli indici azionari di diverse piazze mondiali, infatti, alcuni investitori avrebbero deciso di lanciarsi nel mercato dell'arte. E ovviamente, i quadri di Picasso o di Matisse difficilmente si svaluteranno...

  • shares
  • Mail