Arte contemporanea e Africa da Phillips de Pury & Company


Si comincia a parlare di Mondiali in Sudafrica e così anche a livello artistico l'attenzione si sposta verso il Continente Nero. Phillips de Pury & Company ha appena annunciato quali saranno i pezzi forti della prossima asta di New York di Sabato 15 maggio 2010. Una selezione di opere che, a detta degli organizzatori, rappresentano lo spirito del continente e il suo impatto a livello mondiale.

Artisti africani e non, sia emergenti che affermati provenienti da tutto il continente e all'estero. Ci sarà l'Uomo sul Monociclo, dipinto di Yinka Shonibare del 2005, valutato atra i 70.000 e i 110.000 euro e Rimology di Satch Hoyt (2009) valutato intorno tra i 30.000 e i 50.000 euro e J'aime la Couleur (nella foto), un autoritratto del 2007 di Chéri Samba, valutato tra i 50.000 e i 70.000 euro.

La vendita comprende anche importanti opere di fotografi contemporanei tra cui Renée Cox, Carrie Mae Weems, Zwelethu Mthethwa, Sebastiao Salgado, Malick Sidibé, Seydou Keita e Ernst Haas.

Arte contemporanea e Africa da Phillips de Pury

Arte contemporanea e Africa da Phillips de Pury
Arte contemporanea e Africa da Phillips de Pury
Arte contemporanea e Africa da Phillips de Pury
Arte contemporanea e Africa da Phillips de Pury
Arte contemporanea e Africa da Phillips de Pury

  • shares
  • Mail