Parliamos itagnolo. Hurtado, Leandre, Mattes, Pagliarini, EpidemiC, Escoitar.org alla Reale Accademia di Spagna a Roma

joan leandre

Dal 10 al 14 maggio la Reale Accademia di Spagna a Roma presenta "Parliamos itagnolo", mostra/evento a cura di Nilo Casares.

L'iniziativa intende aprire l'Accademia a nuovi modi e forme di produrre le arti visive, ma soprattutto cercare l'incontro tra la più recente arte spagnola e il suo equivalente italiano in un contesto conviviale che favorisca il dialogofra l'istituzione e il contesto culturale contemporaneo in cui opera. Protagonisti dell'incontro sono tre artisti spagnoli e tre artisti italiani, presenti attraverso istallazioni, conferenze, seminari e performance. Per la Spagna parteciperanno: il gruppo Escoitar.org (composto da due artisti); Enrike Hurtado; Joan Leandre. Per l'Italia invece: Eva e Franco Mattes; EpidemiC (gruppo composto di tre artisti); Luigi Pagliarini.

L’evento si concluderà con una performance, dal titolo “Sonosfera”, condotta dal gruppo Escoitar.org nel centro storico di Roma: un audio-azione in cui i suoni della Fontana di Trevi verranno registrati con un mega-microfono lungo 7 metri e trasmessi in diretta via radio attraverso un’emittente locale.

[Foto in altro "retroYou nostalG" di J. Leandre: uno fra gli artisti che mi incuriosisce di più della mostra]

  • shares
  • Mail