Leonora Carrington, Remedios Varo, Kati Horna: tre amiche surrealiste

Leonora Carrington, Remedios Varo e Kati Horn

Viste più come muse ispiratrici, che non come vere artiste, le donne del movimento surrealista sono state poco considerate dalla storia dell'arte. Solo la critica più recente, con storici dell'arte come Whitney Chadwick, ha messo in luce l'aspetto creativo di molte di loro.

Leonora Carrington, Remedios Varo e Kati Horna, sono tre delle protagoniste di questa storia nascosta del Surrealismo (la cui giovane età rispetto ai protagonisti del movimento, non ha certo contribuito a farle prendere in seria considerazione). Inglese la prima, spagnola la seconda, ungherese la terza, queste donne si trovarono compagne di noti artisti nella Parigi degli anni Trenta e poi protagoniste loro stesse della storia dell'arte messicana, una volta che, con lo scoppio della seconda guerra mondiale, trovarono rifugio nel paese nei primi anni Quaranta.

Una vita bohémien che a leggerla sembra avventurosa, ma che a viverla deve essere stata difficilissima (costata anche un esaurimento nervoso alla Carrington). Una volta liberate dalla paura del nazi-fascismo, le donne strinsero una profonda amicizia e una forte collaborazione dal punto di vista artistico, che le portò a dare un'impronta diversa al movimento surrealista (un legame forte anche per la mancanza di altri rapporti, sia con il paese di origine, sia con la comunità artistica locale dominata da Diego Rivera e Frida Kahlo). Una visione femminile, capace di mettere in luce gli aspetti del quotidiano e della vita domestica (come dimostra il lavoro fotografico di Kati Horna in Spagna, più attenta ai traumi subiti dalla popolazione che alle azione di guerra, cosa non comune all'epoca), riprodotta in visioni oniriche.

Tutto questo viene messo in luce dalla mostra Surreal Friends, dal 19 giugno al 12 settembre alla Pallant House Gallery di Chichester, UK. Un inizio di riconoscimento europeo per le tre artiste, apprezzate invece in Messico, dove Leonora Carrington è considerata la più grande artista vivente del paese.

Surreal Friends - Pallant House Gallery - Chichester, UK
Leonora Carrington, The Magical World of the Mayas, 1963, Caesin on fibracel © ARS, NY and DACS, London 2010
Remedios Varo, Creation of the Birds, 1957, Oil on masonite © Remedios Varo, DACS/VEGAP, (ex: Chichester, Norwich), 2010
Kati Horna, Child and Wall with posters, Spain, 1937 © Kati Horna, all rights reserved, 2010

  • shares
  • Mail