Il retro-robot di Mechanical Alchemist a Londra

Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010

Oggi si conclude a Londra la Clerkenwell Design Week, una tre giorni dedicata al design. Evento molto ristretto, sia per estensione che per partecipanti, ha rivelato comunque le sue piccole sorprese. Tra queste, l'installazione di Pigskin, in arte Mechanical Alchemist.

La scultura, commissionata per l'evento, è stata realizzata assemblando vari scarti industriali. E' l'opera più grande mai costruita da questo originale artista, che applica il principio del riciclo-riutilizzo soprattutto di parti meccaniche, per tutti i lavori che realizza.

Vista da vicino sa di olio e di oggetto fantascientifico del passato. Non che abbia odore, ma è la sensazione che trasmette, come quella di un robot retro-style di un film degli anni '50. Sul blog i passaggi che hanno portato al risultato finale.

Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010
Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010
Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010
Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010
Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010
Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010

Mechanical Alchemist per Clerkenwell Design Week 2010

  • shares
  • Mail