Record per la 'Ragazza balinese con ibisco' di Locatelli


Qualche tempo fa vi avevamo parlato dell'asta dedicata all'arte del Sud-est asiatico, che si è tenuta da Christie's questo weekend. Un grande successo, che ha segnato un aumento del 33% rispetto all'ultima vendita dell'autunno 2009. Sono stati numerosi i record di vendita registrati, in entrambe le sezioni moderna e contemporanea. Una vera sorpresa è stata "Young Balinese Girl with Hibiscus", del pittore-viaggiatore italiano Romualdo Locatelli (Italia 1905-Le Filippine 1943), che ha battuto tutti i record precedenti, battuto all'asta per 630.000 euro, facendo letteralmente triplicare le stime.

Il dipinto, un olio su tela del 1939 di 116 x 96 cm, rappresenta una giovane ragazza balinese nella piena fioritura dell'adolescenza. Si tratta di uno dei primi ritratti di Locatelli nell'isola di Bali, dipinto dal vero. Locatelli voleva raccontare visivamente la bellezza leggendaria delle donne balinesi e registrarla in un racconto biografico ed etnografico.

  • shares
  • Mail