Henri Matisse: Rêve de Bonheur


È un Matisse meno conosciuto, quello che fa la sua comparsa alla Nahmad Gallery di Londra. Colpito al cuore dal colore e dalla luce della Costa Azzurra, proprio come il russo Chagalldipinse alcuni dei suoi più bei quadri. Sono panorami luminosi e sensuali, dove la gioia di vivere prende la forma di fiori e paesaggi marini sconfinati, in cui la figura umana si immerge.

Henri Matisse: Rêve de Bonheur sarà allestita fino al 23 luglio, presentando anche una serie di quattro monumentali bronzi. Sono opere che si sono sviluppate a fianco della sua produzione pittorica, sculture monolitiche, femminili, create tra il 1909 e il 1930.

Henri Matisse: Rêve de Bonheur
Henri Matisse: Rêve de Bonheur
Henri Matisse: Rêve de Bonheur
Henri Matisse: Rêve de Bonheur

  • shares
  • Mail